STEFANIA GRANDE - POLVERE DI STEFY

L’amore nel fare le piccole cose, la cura nella creazione handmade dei capi, la passione per l’abbigliamento per i più piccoli: vi presento Stefania Grande, stilista torinese che, con grande talento e dedizione, lavora nel suo negozio e laboratorio “Polvere di Stefy” in via Barbaroux 12/I dal 1998. Mi ha fatto molto piacere scoprire che in Torino ci siano ancora persone come lei che si adoperano in questo “ramo” del settore: è bello quando i bambini hanno la possibilità di sviluppare un “senso dello stile” già da piccoli (e i famigliari adulti o ragazzi possono aiutarli in questo), sempre ricordandosi di non copiare lo stile degli adulti e di divertirsi, anche con la moda e con lo stile! Stefania è stata molto gentile nell’accogliermi per parlarmi del suo lavoro e della sua passione. Volete conoscerla meglio? Date un’occhiata all’intervista che le ho fatto!

 

Quando hai aperto l’atelier e perché?

 

Ho aperto l'atelier nel 1998 perché era un sogno che è divenuto realtà. Una passione per le piccole cose, il desiderio di creare da un pezzo di Stoffa un abito, un pezzo unico.

 

 

Cosa ti ha spinto a specializzarti in abbigliamento per i più piccoli?

 

Mi sono specializzata in abiti per bambini perché mi piace lavorare e maneggiare le piccole cose. Inoltre, per me è divertente giocare con i colori, le applicazioni e mixare le stoffe.

 

 

Quali sono i capi che non devono mai mancare nel guardaroba di una bambina o di un bambino?

 

I capi che non devono mai mancare nel guardaroba di una bambina sono i leggings che sono un passepartout e si prestano bene per le sovrapposizioni. Nel guardaroba del bambino non deve invece mai mancare la felpa con cappuccio.

 

 

E’ importante secondo te iniziare a sviluppare un “senso dello stile” già da piccoli?

 

Sì, è importante che le mamme trasmettano il gusto per le cose belle ai loro figli in modo che questi acquisiscano il senso dello stile già da piccoli.

 

The love in doing little things, the care in the handmade creation of the pieces, the passion for children’s clothing: this is Stefania Grande, a Turin designer that, with talent and dedication, works in her shop and workshop “Polvere di Stefy” in 12/I Barbaroux Street since 1998. I like the fact that in Turin there are still people like her that work in this “branch” of fashion world: it’s lovely because so kids have the possibility to develop a “sense of style” (and the relatives, both adults and young people, can help them), always remembering not to copy older people style and to have fun (also with fashion and style)! Stefania has been very kind telling me something about her job and passion. Do you want to know her better? Take a look at this interview!

 

 

When have you opened your shop and why?

 

I’ve opened it in 1998 because it was a dream that came true. A passion for little things, the wish to create from a piece of fabric a dress, a unique piece.

 

 

What moved you to specialize in kids’ clothing?

 

I wanted to specialize in clothes for children because I like working and handling little things. Furthermore, I like playing with colors, embellishments and mixing fabrics.

 

 

What are that pieces that can’t miss in a kid’s wardrobe?

 

The pieces that can’t miss in a little girl’s wardrobe are leggings: a passepartout that is fundamental in layering. In a little boy’s wardrobe can’t miss a hoodie.

 

 

Is it important for you that kids start to develop a “sense of style”?

 

Yes, it’s important that the mothers transmit the taste of beautiful things to their children so they can develop a sense of style.

 

Scrivi commento

Commenti: 6
  • #1

    alessandra (mercoledì, 22 marzo 2017 15:06)

    Bella intervista
    www.alessandrastyle.com

  • #2

    tr3ndygirl by pamela soluri (mercoledì, 22 marzo 2017 17:38)

    quanti capi bellissimi! sono cosi dolci le collezioni moda per i bimbi ^_^
    nuovo outfit <<< <a href=http://tr3ndygirl.com/kammigirl-style-la-nuova-collezione-scarpe-di-kammi/>tendenza moda fishnet</a> >>>
    buon mercoledì, un abbraccio

  • #3

    Fashion Teenagerss (mercoledì, 22 marzo 2017 19:30)

    Grazie Alessandra!

  • #4

    Fashion Teenagerss (mercoledì, 22 marzo 2017 19:31)

    Sono d'accordo! Anch'io li trovo dolcissimi!

  • #5

    Elena (mercoledì, 22 marzo 2017 23:25)

    Che dolce intervista :)))

    xoxo
    www.bellezzefelici.blogspot.com

  • #6

    Fashion Teenagerss (giovedì, 23 marzo 2017 14:53)

    Grazie Elena!